Enti pubblici e PPP

Gli Enti pubblici a livello regionale e locale sono interessati ad utilizzare Partenariati Pubblico-Privati (PPP) per fornire opere e servizi infrastrutturali di pubblica utilità. Le Partnership Pubblico - Privato (PPP) rappresentano un modello di riferimento a livello Europeo e internazionale per incrementare qualità ed efficienza dei servizi pubblici. Da un punto di vista economico esse consentono di attirare capitali privati, stimolare l'innovazione e favorire processi di crescita. 

Tuttavia, il raggiungimento di questi obiettivi richiede la definizione di programmazioni ed implementazioni adeguate della iniziativa pubblica e tali da incentivare operatori privati alla partecipazione, realizzando modelli più bilanciati e quindi sostenibili di PPP.  

Ogni progettazione di interesse pubblico dovrebbe innanzittuto rispondere alle seguenti domande:

  • Quali sono i modelli di PPP applicabili e perchè mai l'ente regionale o comunale dovrebbe preferire tale modalità di assegnazione per la realizzazione dell'opera e/o del servizio di pubblica utilità?
  • Quali sono i criteri per determinare quale modello di PPP prescegliere in funzione dell'opera da realizzare?
  • Che tipo di quadro legale ed organizzativo è necessario adottare per assicurare che il PPP raggiunga i suoi obiettivi in modo efficiente ed efficace?
  • Quale è il migliore processo per elaborare ed appaltare il progetto da realizzare in PPP?
  • Come può l'Ente pubblico gestire l'implementazione ed il monitoraggio del PPP dopo la gara?